Jiffy Pay: Cos’è e Come Funziona

Semplificare i pagamenti e renderli al contempo sicuri ed efficienti è il motivo della creazione di sistemi innovativi come Jiffy Pay. In questo articolo potrai trovare tutte le informazioni necessarie per valutare quale siano le potenzialità di questo servizio e i vantaggi di utilizzarlo.

Cos’è Jiffy Pay

Il termine Jiffy Pay è collegato a una tecnologia che ha cambiato il modo di trasferire il denaro attraverso il tuo smartphone, associata nel 2019 all’app Bancomat Pay. Infatti grazie a questo sistema avrai la possibilità di inviare una somma di denaro semplicemente disponendo del numero di cellulare della persona che vuoi pagare, il tutto semplicemente dal tuo cellulare.

Come Funziona

Le caratteristiche di Jiffy Pay lo hanno reso un sistema molto utilizzato e apprezzato dai clienti. Ma come funziona? L’applicazione è collegata alla società SIA, un’istituzione finanziaria europea che raggruppa le principali banche al fine di offrire ai clienti sistemi tecnologici adatti all’evoluzione del mercato digitale. Il trasferimento di denaro avviene attraverso un’associazione tra il tuo numero di cellulare e il tuo conto bancario. Ciò significa che ogni volta che decidi di eseguire un trasferimento di fondi, questi verranno prelevati direttamente dal tuo conto corrente come se fosse un bancomat.

Jiffy Pay
Jiffy Pay

Come Richiedere il Servizio

Entrare al far parte del mondo Jiffy Pay è un’operazione semplice. Per prima cosa dovrai verificare se la banca a cui vuoi collegare il tuo cellulare, aderisce a questo servizio. A questo punto potrai procedere in due modi:

Attivazione in filiale: dovrai recarti presso lo sportello del tuo istituto di credito e richiedere l’attivazione del sistema di pagamento Jiffy Pay, fornendo un tuo documento, il numero di conto a cui collegarlo e il numero di cellulare associato, che dovrai confermare. una volta abilitato potrai scaricare l’applicazione per effettuare i pagamenti.

• L’app Bancomat Pay: potrai utilizzare direttamente questa applicazione disponibile su Apple Store e su Google Play e seguire i singoli passaggi.

Costi

In linea di massima il servizio Jiffy Pay non prevede una spesa di base, dato che non dovrai versare un canone per l’utilizzo, o una commissione per l’attivazione. A questo si aggiunge che l’app Bancomat Pay è gratuita. Dovrai però considerare che ogni banca può applicare eventuali costi aggiuntivi, per questo sarà importante informarsi precedentemente su quale possono essere le eventuali commissioni.

Funzionalità

Potrai utilizzare Jiffy Pay sia per effettuare pagamenti direttamente alla casa sia per procedere con un trasferimento immediato di denaro o la sua ricezione.

Se vuoi trasferire una somma di denaro a un conoscente o un parente ti basterà seguire pochi step. Apri l’app dal cellulare con il numero di telefono collegato al conto bancario. Seleziona il destinatario, se è la prima operazione che effettui, ti verrà richiesto di autorizzare l’accesso ai dati del tuo smartphone. In questo modo potrai selezionare il destinatario direttamente dalla tua rubrica. In ogni caso avrai l’opportunità di inserire il numero di cellulare anche manualmente. Stabilisci l’importo, indicando la somma che vuoi trasferire, in base ai limiti imposti dalla tua banca. Invia il pagamento cliccando sul tasto “conferma” per ricevere un messaggio di verifica del trasferimento di denaro, che verrà accreditato sul conto del destinatario immediatamente.

Se vuoi ricevere un pagamento non dovrai fare altro che comunicare il tuo numero di cellulare. Nel caso in cui hai già attivo il servizio Jiffy Pay, riceverai una notifica di trasferimento e troverai sull’elenco dei movimenti del tuo conto la somma inviata. Nell’eventualità in cui non sei ancora un utente Jiffy Pay, riceverai invece un SMS nel quale verrai invitato ad aderire al sistema. Una volta completata la registrazione otterrai subito il denaro.

Infine potrai utilizzare Jiffy Pay anche per effettuare i pagamenti presso i negozi. È importante verificare che l’esercente sia a sua volta registrato al sistema Jiffy. A questo punto dovrai accedere all’app e selezionare la voce apposita per i pagamenti fisici, scannerizzando il codice QR della cassa. A questo punto potrai inserire il numero di cellulare dell’esercente e confermare l’operazione.

Vantaggi

Perché utilizzare Jiffy Pay? Le opinioni dei clienti sono molto positive e lo considerano un sistema molto semplice da utilizzare, anche se ancora vi sono dei limiti, dato che vi è una certa incertezza sui costi e sugli importi dei trasferimenti. Di seguito indichiamo i principali benefici.

• Sicurezza: è un circuito di pagamento sviluppato con le nuove tecnologie rilasciate da SIA, grazie alle quali avrai la certezza di salvaguardare i tuoi dati e il tuo denaro.
• Semplicità: può essere utilizzato anche se non hai molta dimestichezza con i sistemi digitali.
• Rapidità di trasferimento: potrai ricevere e inviare denaro istantaneamente.
• Massima libertà di utilizzo: ti basterà disporre del tuo smartphone per effettuare una transazione ovunque ti trovi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here