Diners New Vintage: recensione completa, vantaggi, opportunità e offerte

La carta di credito Diners New Vintage

La carta di credito Diners New Vintage è uno strumento creditizio particolarmente interessante e funzionale. È destinata principalmente a privati ed ha quale principale caratteristica quella di non prevedere un plafond prefissato, per cui, in linea teorica, consente ogni genere di acquisto senza limiti. Prevede per la richiesta una procedura molto snella e rapida e soprattutto numerosi servizi esclusivi come ad esempio la protezione acquisti automatica e gratuita, l’assicurazione viaggi, il programma loyalty Club Experience e tanto altro ancora.

La carta di credito Diners New Vintage | La recensione
La carta di credito Diners New Vintage dà accesso a un club esclusivo

Come richiedere la carta

Per richiedere ed ottenere la carta di credito Diners New Vintage è possibile farlo direttamente on-line, visitando il sito ufficiale della società. In particolare, dopo aver cliccato nella sezione dedicata a questa carta di credito ed in particolar modo sul bottone Richiedila, si aprirà una pagina nella quale è presente un format appositamente creato per la domanda di richiesta.

Bisognerà indicare alcuni dati specifici tra cui il proprio nome, cognome, un indirizzo mail per i contatti ed un numero telefonico di cellulare. In aggiunta, si dovranno inviare in formato PDF alcuni documenti necessari, un documento di riconoscimento attivo come la carta d’identità o magari la patente e il passaporto, il codice fiscale oppure la tessera sanitaria.

In aggiunta, sono necessarie documentazioni di reddito ed, in particolare, per lavoratori dipendenti le ultime due buste paga oppure il modello unico quadro RN per professionisti. Infine, per collegare la carta di credito al proprio conto corrente è necessario indicare anche il numero IBAN. Per la richiesta della carta di credito non è previsto alcun costo.

Le operazioni che possono essere eseguite

Come tutte le carte di credito anche Diners Vintage permette di effettuare acquisti sia in negozi fisici che on-line presso strutture che hanno aderito al circuito. È consentito il prelievo di contante sia in Italia che all’estero presso uno sportello ATM di qualsiasi banca con commissione variabile.

In Italia si può prelevare fino ad un massimo di 400 euro ogni 8 giorni, mentre all’estero si arriva a 1000 euro ogni 8 giorni. Tuttavia, c’è una commissione che è del 4,50%. Si possono effettuare anche operazioni in valuta estera a fronte di una commissione del 1,5%.

Non sono previste spese per operazioni comuni come il pagamento del Telepass e ViaCard. Per le operazioni di recupero crediti è prevista una commissione del 15% calcolata su un importo da recuperare fino ad un tetto massimo di 1000 euro.

Costi della carta Diners New Vintage

La carta di credito Diners New Vintage per la sottoscrizione non prevede costi, mentre è necessario pagare un canone mensile pari a 20 euro. Incluso nel canone ci sono tanti servizi molto utili tra cui quello di protezione acquisti. In pratica, tutti i beni materiali acquistati ad una cifra superiore ai 75 euro, sono protetti in caso di furto per un mese dal momento in cui è stato effettuato l’acquisto.

Tra l’altro questo servizio ti permette anche di risparmiare e nello specifico nel caso dovessi trovare in un tempo massimo di 30 giorni lo stesso prodotto ad un prezzo inferiore, allora Dinners Club rimborsa la differenza. Molto interessante è anche il servizio di protezione viaggi che permette numerose operazioni di supporto durante un viaggio all’estero in caso di problematiche quali lo smarrimento dei bagagli, la cancellazione di voli, l’immediato blocco e sostituzione della carta in caso di furto e smarrimento e molto altro ancora.

Come visualizzare l’estratto conto e la lista movimenti

Per gestire al meglio le carte di credito è importantissimo avere a disposizione degli strumenti che permettono una consultazione in tempo reale sia dell’estratto conto, che degli ultimi movimenti effettuati. Tutto questo è possibile anche con la carta di credito Diners New Vintage. In particolare, per visualizzare l’estratto conto e la lista dei movimenti, lo si può fare grazie ad uno sportello ATM e senza alcun costo. In alternativa, questa operazione può essere eseguita anche attraverso l’apposita applicazione messa a disposizione per dispositivi che montano il sistema operativo Android oppure quello iOS.

La carta di credito Diners New Vintage | La recensione completa
La carta di credito Diners New Vintage

Una App per tenere sotto controllo le spese

Per tenere sotto controllo tutte le spese effettuate con la carte di credito Diners New Vintage presso negozi fisici oppure piattaforme di e-commerce, è disponibile un’apposita applicazione che consente ogni genere di operazione. L’applicazione è stata implementata sia per poter essere utilizzata su dispositivi che montano un sistema operativo Android e sia per dispositivi che invece sono stati creati con sistema operativo iOS.

Per quanto riguarda la versione con sistema operativo iOS, è necessario almeno la versione 12.0 oppure quelle successive. Da sottolineare che questo applicativo è utilizzabile su iPhone, iPad e iPod touch. Per quanto riguarda, invece, la versione destinata agli smartphone e ad altri dispositivi che montano sistema operativo Android, è compatibile con la versione 4.4 e successive.

Conclusioni: la carta Diners New Vintage conviene?

La carta di credito Diners New Vintage è un ottimo strumento di credito che può essere utilizzato sia nei negozi fisici che aderiscono all’iniziativa e sia nelle piattaforme on-line. È estremamente flessibile in quanto non è stato fissato a priori un plafond e soprattutto permette numerosi servizi e vantaggi a fronte di un canone mensile di 20 euro.

Ad esempio permette di proteggere i propri acquisti superiori alla soglia di 75 euro per un periodo di tempo predefinito rispetto a possibili punti ed inoltre supporta il cliente durante un viaggio all’estero qualora si dovessero palesare alcune problematiche piuttosto comuni come ad esempio smarrimento dei bagagli, la cancellazione di un volo o magari lo smarrimento della stessa carta di credito.

Tra l’altro, questa carta di credito permette di accumulare punti ogni qualvolta viene utilizzata per effettuare un acquisto. Con i punti accumulati si può quindi richiedere un premio da scegliere all’interno del programma Club Experience. Insomma, si tratta di un prodotto estremamente efficace, ma anche conveniente e che sa premiare il cliente.

Scopri di più sul sito ufficiale Diners New Vintage: https://www.dinersclub.it/carte-di-credito-privati/carta-diners-club-vintage/.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui