Come Collegare la Carta PostePay e PayPal

Se sei in possesso di una Postepay e vuoi collegarla ad un conto Paypal, non devi pensare che si tratti di una procedura particolarmente complicata. Devi infatti accedere al tuo conto online, selezionare dal menù la voce che ti chiede di associare una carta di credito e compilare il relativo form dove ti verranno chiesti i dati della Postepay. Ma vediamo insieme quali sono i passi da seguire per effettuare il collegamento della Postepay al conto Paypal.

Come effettuare l’associazione della Postepay

Come abbiamo accennato si tratta di un’operazione semplice e soprattutto molto rapida. La prima operazione che bisogna effettuare è quella di collegarti al tuo conto Paypal ed effettuare l’accesso con le credenziali in tuo possesso;a questo punto, nei vari menù che saranno a tua disposizione ci sarà Portafoglio e una volta che lo avrai selezionato, dovrai scegliere l’opzione Collega una carta. Si aprirà a questo punto un menù a tendina dove ti sarà chiesto di inserire il tipo di carta (Visa o Mastercard), il numero della stessa, la data di scadenza e il codice dispositivo CVV2. Dopo aver inserito anche il tuo indirizzo di residenza, dovrai procedere al salvataggio dei dati e la tua Postepay risulta praticamente collegata al conto Paypal.

Quanto costa l’operazione

Collegare una carta Postepay al conto Paypal prevede un addebito di € 1,50 che viene effettuato entro un paio di giorni dall’associazione; in realtà questo costo viene poi restituito una volta che Paypal verifica che l’operazione sia andata effettivamente a buon fine. Nel momento in cui viene effettuato l’addebito, sull’estratto conto di Paypal viene indicato un codice di 4 cifre; questo deve essere riportato sull’account per confermare che effettivamente hai richiesto questa associazione. Da questo momento sei pienamente operativo e potrai effettuare operazioni di versamento e prelievo sulla carta Postepay attraverso il conto Paypal.

postepay
postepay

Altre modalità per effettuare il Collegamento

Se non disponi di un personal computer, non devi pensare che non ti sarà possibile effettuare l’associazione tra Postepay e Paypal in quanto la stessa può essere effettuata anche tramite lo smartphone. Ovviamente, l’operazione preliminare è quella di scaricare l’apposita applicazione di Paypal; una volta effettuata questa operazione ed inserite le credenziali di accesso, sul display apparirà una ruota dentata a forma di ingranaggio; dovrai entrare al suo interno e in prossimità di conti bancari e carte, dovrai selezionare il tasto con il simbolo + per aggiungere una nuova carta di credito al conto Paypal.

A questo punto la procedura ricalca per grandi linee quella vista in precedenza, con l’inserimento di tutti i dati relativi alla carta Postepay prima di effettuare una verifica preventiva per poi procedere alla conferma di tutti i dati inseriti. Grazie a questa procedura, in modo pratico e veloce, sarà possibile effettuare acquisti tramite il conto Paypal senza necessità di doverlo caricare di volta in volta, ma basandosi sulla disponibilità di denaro presente sulla carta Postepay.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui