Carte di Credito MontePaschi: MPS Classic e Gold

Nel panorama delle carte di credito, quelle rilasciate da Monte dei Paschi di Siena sono molto apprezzate dalla clientela che li utilizza. Le carte di credito emesse da MPS sono due in particolare: MPS Classic e Gold. Scopriamo insieme costi, limiti e vantaggi di questi prodotti.

Carta Montepaschi Classic

La carta di credito Montepaschi Classic è un prodotto senza IBAN che ha una validità di 3 anni e viene rinnovata automaticamente allo scadere di questo periodo. La carta è a saldo, quindi l’ammontare speso nel mese viene restituito il 15 del mese successivo con un prelievo diretto sul conto corrente. La carta può essere richiesta solo dai titolari di un conto corrente di qualunque tipo presso l’istituto di credito con sede a Siena. Con la carta di credito Classic si possono eseguire tutte le attività che di solito sono previste da un prodotto finanziario di tale tipo. Attraverso questa carta, che aderisce al circuito Mastercard, è possibile fare acquisti online e in negozio, oltre che effettuare pagamenti di ogni tipo e prelievi in contanti presso tutti gli sportelli ATM di tutti gli istituti. La carta, inoltre, è accettata sia in Italia che all’estero.

Monte Paschi Classic
Monte Paschi Classic

Costi e Limiti

Il rilascio della carta di credito MPS Classic è gratuito ma è previsto un canone annuo di 40,50 euro per la principale e di 32,50 per ogni carta aggiuntiva. A fronte di questo canone sono possibili tutte le operazione sopra descritte, in numero illimitato. È previsto il pagamento esclusivamente per i prelievi in contanti che hanno un costo di 0,50 euro ad operazione, oltre ad una fee pari al 4,10% dell’importo prelevato. Le spese sono le medesime anche in caso di prelievo all’estero. Il tetto massimo di utilizzo della carta Classic è di 5.000 euro al mese. 

Saldo e Movimenti

L’app per smartphone di Montepaschi di Siena non è pensata in modo specifico per la gestione delle carte di credito ma è lo strumento attraverso il quale è possibile gestire tutti i prodotti finanziari MPS, fra cui anche le carte di credito. È compatibile con i sistemi operativi Android e iOs e può essere scaricata direttamente dagli store online. Attraverso l’app è possibile verificare il saldo, lo stato dei pagamenti, eventuale data di scadenza della carta. Per visualizzare il saldo della carta, le spese sostenute e ogni altro aspetto, oltre che sull’app, è accedere alla propria area riservata dell’home-banking. La carta può essere visionata direttamente nella sezione relativa, che si trova all’interno del proprio conto corrente.

Tramite il servizio Alert è possibile essere aggiornati in tempo reale su ogni spesa effettuata, per scongiurare eventuali utilizzi fraudolenti. La carta MPS Classic non è un prodotto finanziario ricaricabile ma è collegato al conto corrente del suo titolare. Può essere quindi utilizzata senza limiti, in quanto il saldo viene prelevato direttamente sul conto corrente il 15 del mese successivo a quello in cui le spese sono state effettuate. È possibile richiedere la carta di credito MPS Classic direttamente presso la propria filiale bancaria di competenza, sia al momento dell’apertura del conto che in una fase successiva. In alternativa è possibile contattare telefonicamente il numero verde 800994130 e richiedere all’operatore il prodotto finanziario. In questo caso la carta fisica verrà spedita direttamente presso l’indirizzo indicato nella fase di apertura del conto o presso un domicilio alternativo indicato dal cliente. 

Considerazioni Finali

Come dice il nome stesso, la carta di credito MPS Classic è un prodotto standard, pensato per quei clienti che ne fanno un utilizzo ordinario e non necessitano di funzionalità particolari. Il canone annuale contenuto la rende particolarmente conveniente, soprattutto se paragonata ad altri prodotti della stessa tipologia offerti dai grandi gruppi bancari. 

Carta Montepaschi Gold

Il secondo prodotto finanziario offerto da MPS è la carta di credito Gold che ha delle caratteristiche molto simili alla Classic ma con tante funzionalità aggiuntive. Oltre a tutte le operazioni classiche che possono essere effettuate, e che la accomunano alla Classic, la carta Gold offre anche un pacchetto assicurativo compreso nel suo canone annuo che consente di avere la massima protezione in molte situazioni differenti, dai viaggi alle rapine. 

Monte Paschi Gold
Monte Paschi Gold

Costi e Limiti

Il costo della carta di credito MPS Gold è pari a 90 euro annui, la carta aggiuntiva invece ha un canone di 40 euro ogni 12 mesi. Le operazioni che si possono effettuare sono tutte gratuite tranne il prelievo in contanti che, come già nella Clasic, ha un costo di 0,50 euro per ogni singola operazione più il 4% dell’importo prelevato. Non presenta limiti di utilizzo mensile né annuale. 

Saldo e Movimenti

I clienti che ne fanno richiesta, possono ricevere l’estratto conto cartaceo ogni mese direttamente a casa: il costo è di 1,03 euro ognuno. In alternativa, si possono verificare i movimenti dei 13 mesi precedenti nella sezione apposita dell’home banking o tramite app mobile. La carta non si ricarica, il saldo viene prelevato il 15 del mese successivo a quello in cui si sono verificate le spese direttamente dal conto corrente collegato. Può essere richiesta secondo le medesime modalità che sono già state descritte per la carta Clasic, quindi in filiale o tramite contact center. 

Considerazioni Finali

Le funzionalità aggiuntive della carta di credito MPS Gold sono pensate per clienti più esigenti che non vogliono avere un tetto massimo di spesa. A fronte di questi vantaggi, la carta rimane comunque molto conveniente, avendo un canone annuo davvero contenuto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui