Carte di Credito e Prepagate Senza Busta Paga: Ecco Quali puoi Avere

Della carta di credito oramai, non si può più fare a meno. Servono per pagare gli acquisti online, negli esercizi commerciali dotati di POS, per ritirare denaro contante agli sportelli bancomat ATM e molto altro ancora. La carta di credito tradizionale però, può richiedere l’apertura di un conto corrente o addirittura la presenza di una busta paga, a seconda della linea di credito concessa, che non tutti hanno. La soluzione a questa problematica viene offerta dalle carte prepagate. Vediamo insieme quali sono le migliori.

Carte di credito prepagate: cosa sono

Per ottenere una carta di credito prepagata,non sono richiesti né un conto corrente né una busta paga. Come la definizione suggerisce, per poter utilizzare le prepagate, dovrai preventivamente provvedere a ricaricarne il credito, con le modalità previste dall’ente emittente. Definire quale di queste sia effettivamente la migliore, non è possibile. Ognuna ha un suo naturale target a cui rivolgersi, con esigenze differenti che possono concretizzarsi in un basso costo di gestione, ai limiti di utilizzo o altri aspetti. Quelle elencate di seguito però, sono sicuramente le più note che il mercato offre.

Postepay Evolution

La Postepay Evolution di Poste Italiane S.p.a. è una delle prime e più famose carte prepagate dotata di codice IBAN del mercato. Ad onor del vero, è probabilmente anche quella che ha maggiormente contribuito alla diffusione di massa di questa tipologia di strumento. Può essere utilizzata per acquisti online e offline, per effettuare e ricevere bonifici, gestita interamente da smartphone, ricaricata in moltissimi modi ed ha costi di gestione contenuti. Deve essere richiesta direttamente ad uno sportello postale.

Hype Start

La carta prepagata Hype Start, della famiglia delle carte conto, fa parte del circuito Matercard ed è dotata di codice IBAN, che permette invio e ricezione di bonifici in area SEPA. Caratterizzata dall’assenza di un costo di apertura, carta Hype ha commissioni davvero basse e grazie all’opportunità di personalizzare i limiti di spesa, può essere utilizzata (ma non richiesta), anche dai minorenni. Notevole il limite di spesa giornaliero, 2.500 euro, mentre nella media quello di prelievo, 250 euro al giorno. Non ha alcun canone annuale da sostenere.

Carta Hype
Carta Hype

Hyper Plus

Versione avanzata della precedente Hype Start, la Plus trova i suoi vantaggi principali nei limiti più alti, innalzati a 5000 euro al giorno per i pagamenti e 1000 euro giornalieri per i prelievi di contanti presso gli sportelli bancomati ATM. Per il resto, è molto simile alla “sorella” minore, ma nonostante alcuni fattori che la possono posizionare in una fascia superiore di target, mantiene costi molto contenuti. In questo caso è previsto un canone annuale di 12 euro.

N26

Emessa dalla tedesca N26, questa prepagata può essere interamente gestita dalla pratica applicazione per smartphone, sia Android che iOS. Anche N26 fa parte del circuito Mastercard e caratterizzata da limiti di spesa davvero alti, ovvero 5.000 euro al giorno. Notevole anche il limite imposto sul prelievo, 2.500 euro giornalieri. Tra la caratteristiche positive da menzionare, sicuramente l’assenza di un canone annuale, che ne rende la gestione piuttosto parsimoniosa.

YAP

Immessa sul mercato da Nexi, la carta prepagata YAP è gratuita, sicura ed estremamente versatile. È possibile utilizzarla anche solamente come carta virtuale, abbinandola quindi allo smartphone con cui fare pagamenti presso gli esercizi commerciali dotati di POS, che abbiano la tecnologia Contactless. L’applicazione per la gestione delle operazioni, per il consulto del saldo e della lista movimenti e per i pagamenti, è davvero ben realizzata e di facile comprensione, caratteristica che ne rende idoneo l’utilizzo da qualsiasi componente della famiglia. YAP fa parte del circuito Mastercard, ed ha un limite di prelievo di 250 euro giornalieri. Anche in questo caso, non è previsto alcun canone annuale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui