Carta Hype Premium: Recensione, Costi e Caratteristiche

La carta prepagata Hype Premium è stata rilasciata da uno degli istituti bancari italiani più accreditati, ovvero Banca Sella, ed è una soluzione semplice e versatile per chi sta cercando un conto facile da gestire e che non comporta molte spese.

Hype Premium è ricco di funzionalità e ogni cliente avrà un’esclusiva carta Mastercard World Elite, questo vuol dire che può essere utilizzata anche durante i viaggi all’estero. Ma quali sono le funzionalità principali del conto Hype Premium? Quali sono tutte le operazioni che si possono effettuare e i costi da sostenere? In questo articolo spiegheremo nel dettaglio tutto ciò che occorre sapere prima di aprire un conto con Hype.

Operazioni, funzioni e vantaggi della carta Hype Premium

Più si utilizza la carta Hype Premium e maggiore saranno i risparmi, anche per quanto riguarda i viaggi un cliente potrà sentirsi sempre a casa, questo perché in caso di smarrimento del bagaglio Hype provvederà ad un rimborso e inoltre è possibile avere accesso a più di 1100 lounge aeroportuali in tutto il mondo. Si può senza dubbio dire che si tratta di un conto che offre solo vantaggi:

  • è possibile prelevare all’estero o in Italia senza spese di commissioni;
  • si può pagare in tutti i negozi senza spese di commissioni;
  • le ricariche saranno sempre illimitate e gratuite (tranne quando si ricarica la carta in contanti, la commissione sarà di 1,60 euro).

Ogni mese Hype Premium vanta circa 60.000 nuovi utenti. Un ulteriore vantaggio è il cashback, questo vuol dire che su ogni acquisto che sia effettuato tramite la sezione Offerte presente nell’app, il cliente Hype ha diritto ad un 10% di rimborso sulla cifra spesa. Insomma i vantaggi e le operazioni che si possono effettuare sono veramente tanti, non resta che aprire un conto per scoprire ancora altre novità.

carta hype premium limiti e costi

App per smartphone e compatibilità con Google pay e Apple pay

Hype mette a disposizione di tutti i suoi clienti un’applicazione molto semplice ed intuitività da utilizzare, infatti è realizzata con un’interfaccia minimalista. Attraverso le varie icone sarà facile capire dove recarsi per poter visualizzare i propri movimenti. Con Hype Premium, attraverso la piattaforma dedicata è anche possibile mettere in pausa la carta in tutta sicurezza, i dati saranno sempre al sicuro e in buone mani.

Sull’applicazione è stata inserita anche la sezione risparmio, ogni mese si potrà scegliere la somma da mettere da parte ed entro quale data, una volta impostato l’obiettivo Hype lo raggiungerà insieme al suo cliente passo dopo passo. Con la carta Hype Premium è possibile anche accedere alle funzionalità di Apple pay e Google pay, dove sarà anche possibile effettuare i pagamenti attraverso il proprio smartphone.

Costi, limiti e ricariche della carta Hype Premium

La carta Hype Premium può essere ricaricata ogni giorno a partire da un importo minimo di 0,01 centesimo, fino ad arrivare ad un massimo di 500 euro. Il conto può essere ricaricato utilizzato un bonifico oppure utilizzando un’altra carta di pagamento. Chi invece preferisce recarsi in banca e caricare la propria carta in contanti dovrà versare un minimo di 25 euro e un massimo di 500 euro, effettuando una ricarica ogni 24 ore.

Per quanto riguarda i limiti annuali invece è possibile avere un tetto massimo di 15 mila euro di deposito. Il prelievo massimo per ogni operazione effettuata è di 500 euro sia in zona UE che in extra UE, invece ogni giorno il prelievo massimo è di 2.500 euro, quello mensile è fissato a 10.000 euro. Il costo mensile è di soli 9,90 euro a cui bisogno sommare il costo di attivazione, ma per il momento è possibile aprire un conto Hype Premium gratuitamente in presenza di alcune offerte.

Come richiedere la carta Hype Premium e come attivarla

La carta Hype Premium può essere richiesta tramite il sito ufficiale o basterà recarsi in filiale cercando quella più vicino casa attraverso la ricerca sulla piattaforma Hype. Bastano veramente 5 minuti in quanto la procedura non richiede la firma di vari moduli o documenti vari, tutto ciò che occorre è avere una buona connessione ad internet e un documento di identità.

Dopo aver inserito tutti i dati personali, la carta Hype Premium arriverà a casa nel giro di pochi giorni. Il consiglio è quello di valutare sempre tutte le offerte che ci sono sul sito, alcune potrebbero essere veramente molto vantaggiose, infatti molto spesso è anche possibile risparmiare le spese di attivazione. Per attivare la carta basterà recarsi presso un ATM e seguire tutte le istruzioni che sono mostrate sul monitor al momento dell’immissione della carta.

hype premium carta

Conclusioni, opinioni e considerazioni finali

Hype Premium può essere considerata una carta ricca di funzioni, di caratteristiche esclusive mai viste su altri conti e con numerosi servizi. Il costo non è molto alto e quindi è perfetta anche per coloro che non vogliono spendere molto, anche per quanto riguarda i costi di ricarica, prelievo e altri pagamenti, anche se il plafond ha un valore sempre illimitato.

Hype Premium è consigliata per i clienti che si trovano spesso in viaggio in giro per il mondo, che si tratti di passione o per lavoro, con questo conto le varie commissioni non saranno più spropositate. Le opinioni che si leggono sui vari forum bancari sul web sono per in maggioranza positive e sottolineano quanto sia un conto semplice da utilizzare anche per chi non è molto tecnologico o aggiornato sulle ultime novità. Anche per i giovani può essere molto vantaggioso aprire un conto Hype Premium in quanto le commissioni possono essere ancora più basse.

Per maggiori informazioni visita il sito ufficiale: www.hype.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui