Superflash carta di credito: Tipologia della carta e Recensioni.

Carta Superflash è una carta di credito prepagata e ricaricabile che è stata dotata sia di codice IBAN (un numero d’individuazione delle coordinate bancarie internazionali), il quale dona a tale reloadable card diverse funzioni tipiche di un conto corrente, sia di tecnologia contactless per pagare le merci ei servizi senza inserire il PIN. Riguardo all’IBAN, inoltre, bisogna ricordare che questo codice univoco consente a chi possiede la carta di pagamento Superflash di compiere alcune operazioni bancarie basiche come la ricezione e la predisposizione di bonifici e l’accredito della retribuzione o della pensione. In particolare, Superflash è un tipo di carta di credito ricaricabile nominativa che può essere sottoscritta soltanto dai maggiorenni, preferibilmente i giovani come i lavoratori o gli studenti ma anche i pensionati pratici di innovazioni tecnologiche, e sfruttata solamente dal titolare della stessa.

Ovviamente, tale reloadable prepaid card di color arancione può essere ricaricata numerose volte fino alla data di scadenza riscontrabile sul suo lato frontale assieme al nominativo del titolare, alla scritta SUPERFLASH, ai loghi di Mastercard e di Banca Intesa Sanpaolo, al simbolo del contactless, all’IBAN, al numero identificativo e al microchip. A tal proposito, per approfondire il discorso su quest’innovativa rechargeable prepaid credit card lanciata da Banca Intesa Sanpaolo sia per i nuoviclienti sia per la clientela già acquisita e scoprire che cosa è possibile fare utilizzandola è utile leggere i paragrafi della seguente guida intitolata: Superflash carta di credito.

Quali sono le operazioni, le funzioni e i vantaggi più importanti di cui è possibile usufruire con la carta di credito Superflash?

Superflash carta di credito è una carta di pagamento prepagata, ricaricabile e nominativa che è stata dotata di codice IBAN e tecnologia contactless e può essere richiesta sia da chi è già titolare di un conto corrente di Banca Intesa Sanpaolo sia da chi accetta di aprire un Conto di Base. Fra le operazioni, le funzioni e i vantaggi da conoscere, tale reloadable prepaid credit card offre la possibilità di accreditare lo stipendio o la pensione, effettuare dei bonifici in area SEPA via app mobile oppure accedendo al sito web ufficiale della banca torinese e domiciliare le utenze. In particolare, la domiciliazione delle utenze consente di addebitare direttamente sulla carta prepagata la fruizione dei servizi di telefonia, Internet, TV, elettricità, riscaldamento, acqua, ecc.

Inoltre, con Superflash carta di credito è possibile fare shoppingprotetto sia sulle piattaforme online sia nei negozi fisici che espongono il logo del circuito di pagamento elettronico Mastercard. Fra i tanti altri vantaggi, Superflash carta di credito offre anche le seguenti interessanti qualità:

· Fare il credito telefonico del cellulare.
· Ricaricare altre carte prepagate.
· Scegliere la zona geografica preferenziale dove usare la rechargeable card per prevenire le frodi grazie al servizio GeoControl.
· Pagare nei negozi senza inserire il PIN della rechargeable prepaid card grazie alla tecnologia contactless (per importi limitati che non superino i 25 euro).
· Ricevere delle notifiche sulle transazioni grazie agli sms di sicurezza.
· Richiedere dei soldi contanti attraverso il Servizio Cash Back.
· Pagare i tributi, i bollettini (postali e MAV), i pedaggi autostradali e diversi servizi pubblici.
· Inviare denaro.
· Godere di particolari sconti e vantaggi bancari dedicati alla clientela.
· Usufruire di fondamentali protezioni assicurative in caso di furti o transazioni non autorizzate dal titolare della credit card.

Quali sono i costi e i limiti connessi all’uso della carta?

Superflash carta di credito presenta alcuni costi e limiti che è giusto mettere in evidenza, ad esempio, occorre prendere in considerazione le spese e i plafond che trovi di seguito: Il canone annuo è pari a 26,90 euro, vale a dire circa 2,24 euro al mese. Il limite massimo per ogni ricarica è di 3.000 euro, ma sfruttando i mezzi di altri istituti bancari è di 500 euro. Inoltre, il limite massimo per le ricariche mensili è di 5.000 euro. Il plafond insuperabile di denaro liquido prelevabile è pari a 500 euro giornalieri.

Sono gratis i prelievi di soldi contanti in euro presso le apposite casse veloci automatiche del Gruppo Intesa Sanpaolo. I prelievi di denaro liquido non in euro e i pagamenti in un’altra moneta prevedono una maggiorazione del 2% più l’applicazione della commissione di conversione valuta. Sono gratuiti i pagamenti elettronici in euro, pertanto, non sono maggiorati da commissioni interbancarie, in tutti gli esercizi che mostrano il logo del circuito Mastercard. È gratis la protezione assicurativa sugli acquisti online. Il plafond insuperabile di richiesta giornaliera di contanti attraverso il Servizio Cash Back è di 50 euro. È gratuita la domiciliazione delle utenze. Il prelevamento di denaro contante presso gli sportelli ATM di altre banche della zona SEPA prevede un costo pari a 2 euro. Il prelievo di soldi contanti presso gli sportelli automatici di altri istituti bancari dell’area EXTRA SEPA ha un costo di 5 euro. Il plafond valorizzabile sulla carta di credito è pari a 10.000 euro. Il costo di richiesta di denaro liquido sfruttando il Servizio Cash Back è di 2 euro.

carta di credito prepagata superflash

Le ricariche della carta prepagata costano 1 euro l’una (però la prima volta ricaricare è gratuito) tranne quando sono effettuate dagli sportelli automatici del Gruppo Intesa Sanpaolo, infatti, in tal caso sono gratis. Ogni bonifico prevede un costo variabile fra gli 0,50 euro e i 3, 50 euro secondo il metodo e il luogo sfruttato, ad esempio, lo sportello ATM o la filiale bancaria e la loro appartenenza o meno al Gruppo Intesa Sanpaolo. Gratis l’invio periodico dell’estratto conto online mentre il documento cartaceo prevede la spesa di 0,70 euro per ogni spedizione.È possibile utilizzare la carta prepagata Superflash tramite un’app mobile? Se sì, tale applicazione proprietaria per smartphone e tablet è compatibile con i più comuni sistemi virtuali di pagamento?

Sì, la Superflash carta di credito può essere ricaricata e controllata via app mobile compatibile con i più comuni metodi virtuali di pagamento, per es. Google Pay, Samsung Pay, BANCOMAT Pay, Garmin Pay, Masterpass, Fitbit Pay ed Apple Pay, per pagare gli acquisti avvicinando lo smartphone al POS oppure online. Si tratta dell’App Intesa Sanpaolo Prepagate che consente di gestire le carte prepagate ovunque ci si trovi utilizzando i dispositivi mobili dotati di sistemi operativi ANDROID o IOS, ricaricare il credito del cellulare all’istante, leggere le informazioni specifiche delle credit card e cercare i luoghi in cui poter sfruttare la tecnologia contactless. Per accedere all’app proprietaria occorrono la propria e-mail e la password ricevuta tramite la stessa (modificabile in seguito).

Saldo e lista movimenti

Per conoscere il saldo e la lista movimenti della carta di credito Superflash basta utilizzare l’Home Banking disponibile sul Web accedendo all’area clienti dal sito internet ufficiale. Inoltre, è anche possibile conoscere il credito residuo della rechargeable prepaid credit card e le operazionieffettuate con la stessa attraverso la sezione Carte dell’app mobile proprietaria.

Ricaricare la carta di credito prepagata Superflash

Per ricaricare la carta di credito Superflash si può scegliere fra diverse opzioni, ad esempio, dal sito internet ufficiale dell’azienda torinese accedendo all’area clienti (Home Banking), via app mobile, in filiale bancaria ed anche presso le apposite casse rapide automatiche autorizzate facenti parte degli istituti bancari del Gruppo Intesa Sanpaolo.

Richiedere e attivare

Per richiedere la carta di credito Superflash di Intesa Sanpaolo basta navigare sul sito internet ufficiale della banca torinese, fare la ricerca per parola chiave, collegarsi alla pagina web della Superflash carta di credito e cliccare sul tasto verde con il disegno del carrello e la scritta ACQUISTA così da connettersi alla web page in cui si trovano i 2 form di richiesta. Al riguardo, il primo modulo è per i clienti già acquisiti, si devono semplicemente inserire il Codice Titolare e il PIN, mentre il secondo form è per chi non è ancora cliente, quindi, in tal caso occorre premere sul pulsante con il testo APRI XME CONTO, arrivare alla pagina web in cui è presente il tasto verde con il disegno del carrello e la scritta APRILO ONLINE e schiacciarlo.

Poi, è necessario procedere con l’apertura guidata di XME CONTO inserendo i dati richiesti quali l’età, la città e se si desidera accreditare lo stipendio, comporre la propria offerta ideale, scegliere la filiale più vicina, scrivere il nome, il cognome e l’indirizzo e-mail e continuare la procedura guidata fino all’ultima scheda. Non bisogna preoccuparsi dei costi, infatti, XME CONTO è solamente un Conto di Base per chi non ha già un conto corrente, quindi, è particolarmente conveniente essendo gratis per le persone socialmente svantaggiate e con un ISEE basso e costando soltanto 30 euro l’anno (ossia 2,5 euro mensili) per chi ha un reddito normale.

Conclusioni: opinioni e considerazioni finali

Per concludere nella maniera più adeguata la recensione appena proposta dal titolo Superflash carta di credito, si fa notare che si tratta di una carta prepagata ricaricabile nominativa che è dotata di codice IBAN e tecnologia contactless e può essere richiesta soltanto aprendo o possedendo già un conto corrente di Intesa Sanpaolo Bank. Infine, si pone l’accento sul fatto che la carta di credito Superflash permette di pagare gli acquisti di beni e servizi con addebito istantaneo dei costi proprio come se fosse una debit card, vale a dire una tradizionale carta di pagamento agganciata ad un conto corrente (per es. la classica carta bancomat).

Quindi, sul Web si può sentir parlare anche di Superflash carta di debito, però, si tratta di un errore, difatti, Superflash è una carta di credito ricaricabile che non agisce direttamente sul conto corrente a differenza della carta di debito. In effetti, la carta di credito prepagata Superflash non può svuotare il conto bancario, anche se può essere ricaricata e controllata sia da quest’ultimo sia dall’app mobile, dall’Internet Banking, dagli sportelli ATM, dalle filiali bancarie e dai punti vendita autorizzati (per es. le tabaccherie), mentre l’uso indiscriminato o illecito della carta di debito può portare il conto corrente in rosso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui