Carta di Credito Hybrid di UBI Banca: Costi, Tempi Rilascio, Richiesta

In questa recensione, analizzeremo la carta di credito Hybrid di UBI Banca. Parliamo di un prodotto tecnologicamente avanzato con i più alti standard di sicurezza, caratteristica necessaria per gli acquisti online, estremamente versatile e che potrai utilizzare anche all’estero. Tra le caratteristiche principali, troviamo sicuramente la possibilità di personalizzarne i limiti di spesa. Scopriamo di più su Hybrid Carta.

Caratteristiche principali

Come anticipato la carta Hybrid di UBI Banca è una carta estremamente versatile, che a tutti gli effetti può essere considerata come una carta multifunzionale. Avrai infatti la possibilità di utilizzarla in due modalità, ovvero rimborsando il credito a saldo, oppure tramite il revolving, quindi sfruttando l’opportunità di rateizzare le spese. Le condizioni del revolving sono:

  • Durata delle rate: 3-5-10-15-20-25 mensilità.
  • Importi che è possibile rateizzare: compresi tra 250 e 5.000 euro.

Per usare la carta nella seconda delle modalità, dovrai solamente avere l’accortezza di comunicarlo alla banca, nei giorni che vanno a chiudere l’estratto conto mensile. Per la rateizzazione non è previsto alcun interesse, ma sono presenti alcune commissioni che portano il TAEG attorno al 13/14%. Le variazioni sono sulla base della durata del piano di ammortamento.

Per la carta Hybrid sono previste più versioni, ovvero:

  • Classic: la versione base.
  • Gold: sono previsti limiti operativi più alti rispetto alla Classic.
  • Versioni sportive: sono delle edizioni speciali della carta, che permettono di ottenere degli sconti sugli eventi sportivi e su alcuni negozi convenzionati. Tali versioni sono la NBA, la Juventus e la Mille Miglia.

Carta Hybrid di UBI Banca: cosa è possibile fare

Con Carta Hybrid di UBI Banca potrai svolgere un gran numero di operazioni, tra le più comuni. Come anticipato, grazie agli altissimi standard di sicurezza, potrai utilizzarla in tutta tranquillità per i tuoi acquisti online. La carta è difatti dotata del 3D Secure di Mastercard, uno speciale protocollo che di volta in volta fornisce una sorta di codice usa e getta a 6 cifre per la conferma delle operazioni.

Hybrid risulta perfetta anche per i pagamenti nei negozi tradizionale, ed essendo dotata di tecnologia contactless, se il pos dell’esercente è compatibile, per importi fino ai 25 euro non dovrai inserire alcun codice pin. In secondo luogo puoi utilizzare la carta per prelevare denaro contante presso gli sportelli bancomat ATM, sia in Italia che all’estero, secondo i limiti previsti che vedremo successivamente.

Costi e limiti

Come ogni carta di credito, anche Carta Hybrid prevede dei costi da sostenere per il suo utilizzo. Per quanto riguarda la versione Classic, è previsto un canone annuale che ammonta a 36 euro con un costo di emissione di soli 10 euro. Il rinnovo annuale è pari al costo di apertura, ovvero 10 euro. Per quanto riguarda i prelievi agli sportelli bancomat ATM è prevista una commissione del 4%, mentre se desiderassi l’estratto conto in formato cartaceo, dovrai pagare 1 euro.

Per quanto riguarda Hybrid Gold il canone aumenta ad 80 euro, mentre il costo di emissione è il medesimo della versione Classic, esattamente come quello di rinnovo. Anche in questo caso è prevista una commissione del 4% per i prelievi di denaro contante ai bancomat ATM. I limiti di Carta Hybrid variano in base alla versione. Per quella base, la Classic, è previsto un limite di utilizzo di 7.000 euro. Per la Gold invece, tale limite è innalzato a 100.000 euro. Per entrambe le versioni il limite di prelievo di denaro contante è di 500 euro.

Carte di Credito UBI Banca
Carte di Credito UBI Banca

Saldo e lista movimenti

La Carta Hybrid di UBI Banca può essere gestita direttamente agli sportelli bancari, oppure in maniera più agevole utilizzando il pratico servizio di Internet Banking, ovviamente gratuito. Una volta fatta la registrazione sul portale, ed ottenuto le credenziali per poter effettuare il login, potrai tranquillamente svolgere tutte quelle operazioni come il controllo del saldo e la consultazione della lista movimenti.

Attraverso la piattaforma potrai anche disporre di alcuni pratici servizi, ad esempio Repower, che ti permetterà a fronte di una ricarica di soli 10 euro, di rientrare in anticipo del tuo debito sugli acquisti. Tra gli altri servizi disponibili, potrai accedere alla personalizzazione dei limiti di utilizzo, essenziale se affidi la tua carta ad altri componenti della famiglia e quello denominato Pronto in Conto. Stiamo parlando della possibilità di ricevere il credito dei tuoi acquisti sul tuo conto corrente.

Carta Hybrid di UBI Banca: come richiederla

Potrai richiedere la Carta Hybrid di UBI Banca direttamente presso una filiale UBI Banca, oppure contattando il numero verde 800.500.200. Per evitare inutili perdite di tempo, avrai anche la possibilità di richiedere un appuntamento direttamente presso la tua filiale preferita, sia per ottenere informazioni che per l’attivazione della carta stessa.

Come bloccare la carta, disdetta e considerazioni finali

In caso di utilizzi fraudolenti, potrai bloccare la Carta Hybrid di UBI Banca semplicemente chiamando il numero verde 800.500.200, servizio ovviamente attivo 24 ore su 24. Successivamente dovrai chiaramente sporgere denuncia ai Carabinieri e conservarla per 12 mesi. Per quanto riguarda la disdetta invece, potrai effettuarla in qualsiasi momento, fermo restando che dovrai farlo almeno due mesi prima della data di interesse. Tutta la pratica può essere effettuata direttamente agli sportelli della tua filiale preferita.

Carta Hybrid di UBI Banca gode di una buona reputazione tra i clienti, per i motivi elencati, ovvero perché stiamo parlando di un prodotto estremamente versatile e personalizzabile, senza dimenticare che le versioni disponibili sono in grado di soddisfare le esigenze di ogni utenza.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui