Numero Carta di Credito: A cosa serve e perché

Sicuramente anche tu hai usato almeno una volta la carta di credito, vuoi per un acquisto online, vuoi perché sprovvisto di contanti hai fatto ricorso a questo strumento di pagamento che indubbiamente è molto comodo. Tuttavia, ti sei mai chiesto, quando si parla del numero della carta di credito, a cosa si fa riferimento, dove lo si trova e, cosa ancora più importante, la sua finalità? Qui di seguito troverai tutte le risposte a queste domande.

A cosa serve il numero della carta di credito e quante cifre ha?

La prima domanda a cui probabilmente vuoi una risposta chiara ed esaustiva sarà probabilmente quella relativa all’utilità del numero della carta di credito. Ebbene, la risposta in realtà è molto semplice, perché questo elemento ha la funzione di identificare la carta di credito ed inoltre di andare a garantire quella che è la riuscita e la sicurezza delle operazioni con essa effettuate. Fissato questo punto, devi sapere che le carte di credito non operano su un unico circuito e questo comporta che il numero della carta di credito varia, proprio a causa di questo aspetto: il numero minimo di cifre è 13, mentre il massimo a cui si può arrivare è 16. Scendendo più nello specifico, devi sapere che le carte di credito con 16 cifre sono quelle facenti parte dei circuiti Visa e Mastercard, mentre quelle American Express si caratterizzano per una cifra in meno. Per completezza di informazione devi sapere che quelle Diners Club si compongono invece di 14 cifre.

La composizione del numero della carta di credito

Sicuramente sei a conoscenza del fatto che le carte di credito più in uso sono quelle facenti parte dei circuiti American Express, Visa e Mastercard. Detto questo, il numero della carta di credito su qualsiasi strumento di pagamento di tal tipo lo trovi sul fronte e vedrai che è diviso in parti o, volendo usare un termine più tecnico, blocchi, che spesso sono in rilievo, per dare modo di “percepire” il numero della carta di credito anche al tatto. La composizione ed il numero dei blocchi variano a seconda del circuito a cui appartiene la carta di credito. Devi sapere che le carte di credito facenti parte del circuito Mastercard iniziano sempre con il numero 5, mentre quelle Visa si caratterizzano per il fatto di iniziare a loro volta con il 4. Infine, quelle del circuito Diners Club ed American Express si riconoscono, tra le altre cose, per il fatto di iniziare sempre e solo con il numero 3.

L’importanza dei numeri della carta di credito

Probabilmente ti starai chiedendo perchè il numero della carta di credito è così importante. Ebbene, devi essere conscio del fatto che in qualsiasi carta di credito le cifre dalla seconda alla sesta sono quelle con cui si va ad identificare la banca che ha emesso questo moderno strumento di pagamento, mentre quelle che vanno dalla settima in poi risultano essere fondamentali per andare ad identificare il titolare della carta di credito nonché titolare del conto corrente a cui la carta di credito è stata associata fin dalla sua emissione. Infine, sempre parlando dei numeri della carta di credito, devi sapere dell’esistenza del cosiddetto “CVV”, che altro non è che un codice di 3 cifre che si trova sul retro della carta di credito e che viene spesso richiesto per i pagamenti online, oltre ad un altro strumento di sicurezza che consiste nell’inserimento di una parola chiave che ovviamente soltanto il titolare della carta di credito conosce.


Come hai visto, il numero di riferimento di questo strumento di pagamento, che in Italia ha preso sempre più piede negli ultimi anni, ha motivazioni ben precise ed è molto importante esserne a conoscenza. perchè come certamente avrai intuito, esserne consapevoli significa avere degli strumenti in più non soltanto per sapere cosa significano i numeri della propria carta di credito, ma anche avere una conoscenza che ti possa aiutare ad evitare le truffe, che purtroppo proprio nel campo delle carte di credito sono oggi molto diffuse, mietendo molte vittime a causa della scarsa educazione finanziaria di queste ultime.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here